Nuova puntata di Sud Reporter su Campi Flegrei tv: ex calciatori, esperti, giornalisti e tifosi parlano dello scudetto

20

Il terzo scudetto che da marzo è iniziato a materializzarsi dopo una stagione trionfale. La festa iniziata dopo la vittoria allo Stadium contro la Juventus e che continuerà fino al 4 giugno. Il Napoli di Kvara e Osimhen a confronto con quello di Maradona. Il racconto e i tifosi nel mondo.

Nuova puntata di Sud Reporter su Campi Flegrei tv con una grande novità: ora il canale del digitale è il numero 99, condotta da Taisia Raio e in studio Giuseppe Manzo, in onda ogni giovedì alle 21 (e in replica la domenica sempre alle 21)  sul canale 99 digitale terrestre per chi vive in Campania, in streaming su www.tvcampiflegrei.it o sulle pagine Facebook delle testate dove viene trasmesso in diretta.

Questa puntata dedicata ai campioni d’Italia si apre con l’ex calciatore azzurro Nicola Mora che analizza in particolare il campionato dei terzini. Con Daniel Martinez – giornalista Espn – arriverà lo sguardo internazionale sulla stagione del Napoli.

Con lo scrittore Angelo Forgione toccheremo il tema del rapporto tra tifo e società dopo i giorni tormentati di aprile e la pace con De Laurentiis. Poi il racconto dello scudetto con i libri di due giornalisti: “I campioni del grande Napoli” con l’intervento di uno degli autori Dario Sarnataro e “Campioni per sempre. Terzo scudetto, leggende del Napoli allo specchio” con l’autore Gianfranco Coppola.

Il ruolo dei portieri nella vittoria del Napoli: il titolare Alex Meret, prima criticato e poi osannato, e poi Pierluigi Gollini che si è fatto trovare pronto. Lo analizziamo con il preparatore Luciano Tarallo.

Infine, la dimensione internazionale della festa: il tifo napoletano nel mondo per una squadra fatta di calciatori di ogni angolo del pianeta. Il collegamento con Andrea Leo del Club di Istanbul.

La trasmissione Sud Reporter, nata da un’idea di Giuseppe Manzo e Taisia Raio, è in sinergia con Campi Flegrei Tv