Nuovi scenari geopolitici nell’area dell’Indo-Pacifico, webinar promosso dall’ambasciatore italiano a Tokyo

132
in foto Giorgio Starace

Su iniziativa di Giorgio Starace, Ambasciatore italiano a Tokyo, e con l’adesione della Farnesina e dell’Ambasciata Italiana a Delhi, si è svolto un interessantissimo webinar sui nuovi scenari geopolitici nell’area dell’Indo-Pacifico: Italia, India e Giappone. All’evento hanno preso parte, oltre allo stesso Starace, Luca Sabbatucci, Direttore Generale per le Questioni Globali e la Cooperazione internazionale nel Ministero italiano degli affari esteri; Uyama Hideki, Director General for European Affairs, Ministry of Foreign Affair of Japan; Riva Ganguly Das, Secretary (East), Ministry of External Affairs of India; Vincenzo De Luca, Ambasciatore d’Italia in India; Lucio Caracciolo, Direttore di Limes, rivista italiana di geopolitica; Kikuchi Tsutomu – JIIA Japan Institute of International Affairs; Harsh Pant, Orf Foundation (India); Stefania Benaglia, Cesp Centre for European Policy Studies.
Una perfetta occasione per poter discutere di un area strategica per il trasporto di merci e dove il Pil è stimato del 7,4% con enormi tensioni geopolitiche precisate dall’ambasciatore Starace. Da qui passa circa i due terzi del commercio mondiale di cui il 50 % del commercio marittimo dell? Unione Europea. Quest’area e’ sicuramente e strategicamente riconosciuta come principale motore di cresscita e sviluppo. E’ un hub per il commercio globale e terreno di numerose sfide globali. L’Italia sicuramente dovrà seguire quest’area con notevole interesse esercitando un ruolo importante in collaborazione con il Giappone e l’India.