Ocse: rialza a +6,3% Pil Italia 2021, il prossimo anno crescita al 4,6%

21

Roma, 1 dic. – (Adnkronos) – L’Italia metterà a segno nel 2021 un “forte rimbalzo dal Covid” con un Pil che salirà del 6,3%, crescita che si attenuerà il prossimo anno al 4,6% e si manterrà al 2,6% nel 2023. Lo afferma l’Ocse che nell’Economic Outlook appena diffuso ha rivisto al rialzo (+0,4 punti sulla stima di settembre) il giudizio sulla crescita del Pil italiano nel 2021. L’organizzazione ritiene che “la ripresa beneficerà di una politica di bilancio favorevole, compresi gli investimenti finanziati” dal Recovery Fund e “dalla progressiva normalizzazione dei servizi”.