Olimpiadi: canottaggio, Italremo in finale anche con il 4 senza

15

Tokyo, 24 lug. – (Adnkronos) – Oggi, sul bacino olimpico del Sea Forest Waterway, si è conclusa la seconda giornata di eliminatorie delle Olimpiadi di Tokyo e l’Italia del canottaggio avanza compatta piazzando in finale anche il quattro senza di Giuseppe Vicino, Matteo Lodo, Bruno Rosetti e Matteo Castaldo al termine di una gara in cui la Gran Bretagna ha avuto la meglio sulla formazione azzurra per tre quarti di barca. Il quattro senza raggiunge così in finale il quattro di coppia che ha centrato l’obiettivo nella prima giornata di eliminatorie. Acuti anche per le altre quattro barche in gara che hanno conquistato l’accesso per la semifinale: il doppio pesi leggeri femminile di Valentina Rodini e Federica Cesarini, con il secondo posto dietro alla Francia rivelatasi più coriacea del previsto; il doppio pesi leggeri maschile di Stefano Oppo e Pietro Willy Ruta ha, invece, agguantato la semifinale alle spalle della Germania che non si è risparmiata nonostante la sicurezza del passaggio chiudendo davanti agli azzurri che non hanno spinto al massimo.