Olimpiadi: Galiazzo (oro Atene), ‘Nespoli e Boari fantastici, arco azzurro sempre al top’

13

Tokyo, 31 lug. – (Adnkronos) – “Sia Lucilla ieri che Mauro oggi sono stati fantastici, due gare strepitose e due medaglie pesanti che confermano al top il tiro con l’arco azzurro”. Così all’Adnkronos Marco Galiazzo, oro olimpico individuale nel tiro con l’arco ad Atene 2004, commenta il bronzo di Lucilla Boari e l’argento di Mauro Nespoli. “Per l’argento di Mauro di oggi un minimo di rammarico può esserci perché è stata una finale equilibrata persa solo alla fine -aggiunge Galiazzo-. Ci può stare, basta una folata di vento e l’oro si trasforma in argento. Anche l’assenza di pubblico non ha giovato a Mauro perché lui è uno che si carica con gli spettatori che fanno il tifo e questo lo aiuta a stare ancora più concentrato. Va benissimo così comunque, tanti complimenti ai ragazzi”.