Olimpiadi internazionali della Fisica, bene il team italiano. Medaglia d’argento a uno studente napoletano

36
(foto dal sito olifis.it)

Due medaglie d’argento e tre di bronzo per la squadra italiana che ha gareggiato alle 51me Olimpiadi internazionali della Fisica (IPhO), organizzate dall’Università di Vilnius in Lituania. A conquistare l’argento, Giacomo Calogero del Liceo scientifico statale “Giulietta Banzi Bazoli” di Lecce e Marco Catapano del Liceo scientifico “Elio Vittorini” di Napoli. Le medaglie di bronzo sono andate a Dariel Vllamasi del Liceo scientifico statale “R. Donatelli-B. Pascal” di Milano, Martino Barbieri dell’Istituto di Istruzione Superiore “Galileo Galilei” di Crema (Cremona) e Daniele Fedeli del Liceo scientifico statale “Augusto Righi” di Roma. Le IPhO – si legge in una nota del ministero dell’Istruzsione – si sono tenute dal 17 al 24 luglio 2021, hanno partecipato 368 studenti provenienti da 76 Paesi dei cinque continenti. Le Olimpiadi si sono svolte online, gli studenti italiani si sono ritrovati presso il Liceo classico “Francesco Stelluti” di Fabriano (Ancona) e in collegamento, tramite webcam, hanno svolto le due prove lunedì 19 e mercoledì 21 luglio. Nella gara, individuale, i concorrenti hanno dovuto cimentarsi in una prova teorica e in una prova sperimentale, entrambe molto impegnative.