Olimpiadi: serata storica dell’atletica azzurra, Jacobs e Tamberi oro a Tokyo 2020

16

Tokyo, 2 ago. (Adnkronos) – (dall’inviato Emanuele Rizzi) – Serata epocale per l’atletica e per lo sport italiano, gli azzurri dell’atletica leggera conquistano due medaglie d’oro alle Olimpiadi di Tokyo 2020 nel giro di dieci minuti. Un minuto dopo l’emozione per l’oro ex aequo di Tamberi con il qatarino Mutaz Barshim, con Gimbo che con la bandiera sulle spalle gira per lo stadio Nazionale di Tokyo, si spengono improvvisamente le luci, lo stadio è al buio, delle luci sulla pista illuminano i protagonisti dei 100 metri, con i loro nomi evidenziati sulle corsie. Poi si accende la ‘gara’ delle Olimpiadi: i 100 metri piani. Marcell Jacobs è pronto, non si fa distrarre dalla prima falsa partenza, e nella seconda sfreccia via, senza guardarsi più indietro, anzi “solo dopo aver superato il traguardo”, ha poi confessato, e con il tempo di 9.80 annichilisce tutti e stampa il nuovo record Europeo, da lui stabilito poco prima.