Olivetti porta la didattica 4.0 alla Maker Faire di New York

63

È una scuola al passo con i tempi, in grado di valorizzare al meglio l’innovazione digitale e andare sempre di più incontro alle esigenze di un pubblico di studenti 4.0, quella che andrà in scena nel padiglione Italia della Maker Faire di New York, il 23 e 24 settembre prossimi. Olivetti e Fondazione Mondo Digitale, selezionate dall’Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane nell’ambito del Piano per la promozione straordinaria del Made in ltaly, propongono un modello di didattica ”ri-innovata”, in grado di coniugare istruzione e competenze richieste dal mercato del lavoro e di preparare i giovani a nuove professioni in continua e veloce evoluzione. In particolare, Olivetti presenta in anteprima ”ORobot101”, il nuovo kit robotico, realizzato con la stampante 3D, per agevolare il percorso educativo degli studenti italiani verso le nuove tecnologie. Basato su un approccio multidisciplinare, combina alla potenza del Cloud Robotics la versatilità delle macchine a controllo numerico, per avvicinare i più piccoli al mondo del coding e del making.