Oltre 3mila km di corsa da nord a sud: l’Ecomaretona fa tappa in Campania

61

Sessantatré tappe, oltre tremila chilometri di corsa. Un “viaggio” che sta attraversando tutta Italia e che il prossimo 7 agosto farà tappa anche a Salerno. E’ Ecomaretona, manifestazione non competitiva che ha come obiettivo far innamorare gli italiani della corsa e del loro Paese. Da Trieste a Messina, passando per la Calabria e fino a Ventimiglia, ogni tappa prevede una corsa, alla quale possono partecipare tutti gratuitamente. In Campania sei le tappe: oggi Marina di Camerota, domani a Castellabate per poi arrivare a Salerno il 7. Ed ancora, il giorno dopo tocca a Castellammare di Stabia, il 9 agosto a Napoli e provincia e il 10 tappa alla ‘Terra dei fuochi’. L’appuntamento salernitano è stato organizzato dallo staff di Ecomaretona, capitanato da Giuseppe Tamburino, running motivator e maratoneta che corre tutte le 63 tappe, e dalla squadra 42Kappa Running Team Salerno. “La nostra giovane squadra, nata solo un anno fa, ha deciso di sostenere Ecomaretona perché crediamo fortemente nel fatto che la corsa sia non solo un mezzo per conoscere le proprie potenzialità, ma soprattutto un moltiplicatore di benessere – ha spiegato il vice presidente del team, Gabriele De Feoe farlo nel rispetto dell’ambiente con Ecomaretona è un modo per stare insieme, per condividere la passione della corsa con chiunque e anche per conoscere gli angoli belli di Salerno“. Ed ecco il programma della tappa salernitana. Appuntamento alle 18.30 a Piazza Cavour, alle ore 19 si correrà lungo la pista ciclabile del lungomare per arrivare nel verde del parco del Mercatello e per tornare al punto di partenza. Circa dieci km adatti a tutti: niente classifiche, niente tempi da rispettare, solo la condivisione di una passione.