Omicidio Cerciello: vedova, ‘due anni senza Mario, giorni troppo lunghi e dolorosi’ (2)

12

(Adnkronos) – Mario “era un uomo giusto, coraggioso e leale – dice Rosa Maria Esilio – che si impegnava e si sacrificava per i valori in cui credeva, ogni giorno nella semplicità quotidiana, come Carabiniere e come marito, figlio, fratello e amico. Era molto generoso, dedicava il suo prezioso tempo a chi ne aveva bisogno, donava il suo sorriso o un aiuto concreto con tanta discrezione e sensibilità, era umile e onesto, ricco di valori di altri tempi e di un forte senso del dovere. Tutto il suo essere è con me e in tutto quello che mi trovo a vivere”.