Omicidio Marchesano, confessa l’amico: “L’ho ucciso io”

5

Firenze, 16 nov. – (AdnKronos) – “Sono stato io, l’ho ucciso io”. Danny Scotto, il 27enne in carcere a Pisa con l’accusa di avere ucciso l’amico coetaneo, Giuseppe Marchesano, nella sua abitazione di Montopoli Valdarno (Pisa), ha confessato e ammesso “pienamente la responsabilità del delitto”. Lo ha detto il procuratore capo di Pisa, Alessandro Crini, parlando con i giornalisti al termine dell’udienza di convalida nella quale il gip ha concesso la custodia cautelare in carcere per l’indagato per omicidio.