Omicidio-suicidio a Prato, spara alla moglie e poi si toglie la vita

24

Prato, 26 giu. – (AdnKronos) – Dramma della solitudine e della depressione in un abitazione a Prato, dove stamani si è verificato un omicidio-suicidio di due pensionati. Alle ore 10.30, in via Arrigo Del Rigo n. 12, sono stati rinvenuti all’interno del proprio appartamento, nella camera da letto, i corpi senza vita di una coppia di anziani coniugi, lui del 1936 e lei del 1938.

Dalla ricostruzione dei fatti, secondo quanto riferito dai carabinieri che conducono le indagini, si è trattato di un omicidio-suicidio commesso dal marito. L’uomo ha sparato due colpi di arma da fuoco con il proprio fucile da caccia, prima uccidendo la moglie e poi togliendosi la vita.

Per gli investigatori, il gesto è riconducibile a una crisi depressiva di cui soffriva il marito. Saranno eseguiti gli esami autoptici su disposizione della Procura.