Omofobia: Castagnetti, ‘da cambiare parti sbagliate Ddl Zan ma braccio di ferro è su altro’

20

Roma, 7 lug (Adnkronos) – “Non so se sui voti segreti al DDL Zan abbia ragione @matteorenzi o #Pombeni che è convinto che si compenseranno. So però che vi sono alcune parti (leggere @StefanoFassina) sbagliate che andrebbero cambiate. E so che non avverrà perché il braccio di ferro riguarda altro. Ahinoi!”. Lo scrive su Twitter Pier Luigi Castagnetti.