Omofobia: Quartapelle, ‘responsabilità della bocciatura del Ddl Zan è di chi vota contro’

18

Roma, 6 lug (Adnkronos) – “Gli italiani non sono ciechi: la responsabilità della bocciatura del Ddl Zan è di chi vota contro. Chi chiede che il testo venga votato in aula mette tutti davanti alle proprie responsabilità”. Lo scrive su Twitter la deputata del Pd Lia Quartapelle.