Omofobia: sottosegretaria Floridia, ‘da Salvini discorsi primitivi, nessun pericolo per bambini’

23

Roma, 4 lug. (Adnkronos) – “Quando Matteo Salvini dice che il ddl Zan sarebbe pericoloso perché spalancherebbe alle ‘teorie gender a bambini di sei anni’, evidentemente non sa di che parla. Quella legge si limita a istituire la Giornata nazionale contro l’omofobia, la lesbofobia, la bifobia e la transfobia, per promuovere la cultura del rispetto e dell’inclusione e contrastare pregiudizi e violenze: un’occasione di informazione e riflessione in cui le scuole e le amministrazioni pubbliche organizzino iniziative di sensibilizzazione contro i pregiudizi omotransfobici. Che pericoli vi vede Salvini? I suoi discorsi sono primitivi, elementari e anacronistici”. Lo afferma la senatrice M5S Barbara Foridia, sottosegretaria all’Istruzione.