**Open Arms: legale ong, ‘sbarco a Malta e Spagna non era possibile’**

20

Palermo, 9 gen. (Adnkronos) – “Lo sbarco a Malta non è stato mai possibile. C’e’ stato un intervento di Malta che voleva far scendere alcune persone ma il comandante che deve tenere conto della sicurezza della nave ha ritenuto che non fosse opportuno”. L’avvocato Arturo Salerni, legale di Open Arms, replica così a distanza alla difesa di Matteo Salvini. Prima di lasciare l’aula bunker ha detto: “E anche lo sbarco in Spagna era impossibile. Dopo 20 giorni di navigazione e sei giorni davanti alle coste con la disperazione che si era determinata a bordo, il diritto internazionale del mare impone di poter arrivare rapidamente allo sbarco quando si sono salvate delle persone in mare”.