Optima, innovazione a prova di bimbo. Al via in contest “cromatico”

65

Trenta tra bambini e adolescenti faranno visita, martedì 30 giugno alle 15,30, la sede di Optima Italia, l’azienda napoletana leader nell’offerta di servizi integrati di energia, gas e telecomunicazioni, con oltre 100mila clienti su tutto il territorio nazionale. Questi bambini, di età compresa tra i 7 e i 14 anni, sono i partecipanti di un concorso fotografico organizzato in collaborazione con l’associazione culturale “Bambini curiosi, genitori fantasiosi” e con il patrocinio del Comune di Sant’Agnello. L’Associazione, attraverso questo concorso, vuole raccontare la storia di una moderna realtà aziendale e trasmettere a questi ragazzi l’idea che, nella vita con l’impegno e il valore dello studio, si può dar vita a progetti innovativi di successo anche al Sud.Alessio MatroneLa visita in azienda, il dialogo con i nostri dipendenti – dichiara Alessio Matrone, amministratore delegato di Optima Italia – il racconto del nostro lavoro, può rappresentare un momento di crescita e confronto per questi ragazzi”. Il concorso si svolgerà on line su una piattaforma dove i ragazzi pubblicheranno i propri contenuti che poi sarà possibile votare [www.bambinicuriosi.it]. Questo link che sarà on line da domani. Il tema scelto è ‘IL Tuo mondo rosso e blu’, per richiamare le innovazioni del mondo cromatico di Optima e permettere ai bambini di dar libero sfogo alla propria fantasia attraverso scatti che abbiano questi colori come soggetto. Il concorso partirà il 30 giugno 2015 e si concluderà ad ottobre. Al termine, saranno proclamati tre vincitori a ciascuno dei quali l’azienda consegnerà un tablet in omaggio.