Oricon: “Ok green pass a mensa ma su controllo esclusiva responsabilità datore lavoro”

18

Roma, 16 ago. (Adnkronos/Labitalia) – “La decisione del Governo rischia di scaricare sulle aziende della ristorazione una responsabilità troppo grande e frutto di una diatriba che non ci riguarda. Non capiamo perché per entrare nel ristorante di un hotel non serva il Green pass e si possa mangiare senza ulteriori controlli, ma per entrare in una mensa sì, forse il Governo dimentica che il servizio mensa è disciplinato da un contratto con l’azienda appaltante. Le mense sono adibite all’interno di spazi messi a disposizione dalle aziende, le stesse aziende dove i lavoratori accedono al proprio luogo di lavoro senza alcun obbligo di certificazione”. Così Carlo Scarsciotti, presidente Oricon, Osservatorio ristorazione collettiva e nutrizione, si unisce alle associazioni di categoria, ai sindacati e alle aziende della ristorazione collettiva e auspica un confronto urgente con il governo sulle decisioni assunte in merito all’obbligatorietà del green pass per accedere alle mense aziendali.