Orlando “Con Salis comune impegno per un’Europa dei diritti”

11


PALERMO (ITALPRESS) – “Con Ronerto Salis siamo stati questa mattina a Trapani, adesso siamo a Palermo, saremo domani insieme con lui a Catania per questo comune impegno avvolto appunto per un’Europa dei diritti, per l’Europa dei diritti che a partire dal diritto alla pace dovrebbe segnare il futuro dell’Europa. Io voglio ricordare chel’Unione Europea nasce proprio in nome dei diritti, voglio ricordare che l’Occidente è la culla dei diritti e purtroppo questa folle corsa agli armamenti sta trasformando l’Occidente nel nemico della sua storia. Noi vogliamo tornare al futuro e il ritorno al futuro è al tempo nel quale si abbattevano le barriere tra le frontiere si consentiva e si consente oggi il libero passaggio a Germania, a Francia, alla Francia, all’Italia senza bisogno di presentare il passaporto”. Così Leoluca Orlando, ex sindaco di Palermo e candidato nel collegio Isole alle Europee nella lista Verdi-Sinistra italiana, a margine dell’incontro a Villa Filippina con Roberto Salis, padre di Ilaria.

xd6/pc/gtr