Orlando “Contenere l’impatto della guerra sul mercato del lavoro”

19

ROMA (ITALPRESS) – “Qui si riuniscono tra le prime sette potenze che condividono valori e obiettivi comuni, anche in questa vicenda che ha colpito l’Europa. L’obiettivo comune è quello di contenere l’impatto della guerra, soprattutto sul mercato del lavoro”.
Lo ha detto il ministro del Lavoro, Andrea Orlando, ospite di Rtl 102.5, collegato dal G7. “Le soluzioni saranno in qualche modo individuate progressivamente” ha aggiunto “ci sono però alcuni principi che devono essere condivisi che pongono come obiettivo quello del contenimento della diseguaglianze, quello di evitare che in qualche modo questi shock si ripercuotano soprattutto sulle fasce più deboli della popolazione. Un altro argomento importante riguarda l’aumento dei costi e la carenza di materie prime”.
– foto agenziafotogramma.it-
(ITALPRESS).