Oroitaly, Lepre: in Campania le Pmi trainano lo sviluppo

75

“Le piccole e medie imprese della Campania stanno dimostrando con i fatti di poter rappresentare un motore di sviluppo e trainare la ripresa nella regione”. Il segretario generale di Oroitaly, Gianni Lepre, sottolinea con soddisfazione l’exploit delle pmi evidenziato dai dati diffusi dalla Giunta regionale. L’avviso pubblico nazionale di Invitalia sulle cosiddette “aree di crisi non complessa”, emanato lo scorso aprile, ha determinato la presentazione di 231 progetti di investimento per un importo complessivo di circa un miliardo di euro. 119 progetti, ossia piu’ della meta’, sono di provenienza campana, per un totale di circa 550 milioni. “E’ la dimostrazione del dinamismo e della creativita’ delle nostre aziende”, rimarca Lepre, che riconosce alla Regione il merito di aver dato un nuovo impulso al provvedimento. Ai 38 milioni di incentivi (sulla disponibilita’ nazionale di 80) destinati alla Campania, infatti, se ne aggiungeranno altri 113, grazie all’accordo di programma quadro firmato lunedi’ 11 settembre dalla Giunta presieduta da Vincenzo De Luca con il Ministero dello Sviluppo e con Invitalia. “Al rifinanziamento la Regione ha contribuito con 45 milioni. Questa disponibilita’ a collaborare costruttivamente con il livello centrale si sta rivelando determinante per accelerare la crescita”.