Ospedale del mare di Napoli, il covid center sarà dedicato esclusivamente alle terapie intensive

555
In foto l'Ospedale del mare

La Asl Napoli 1 da mercoledì alle 14 convertirà tutta l’area del day surgery dell’Ospedale del Mare in posti per il covid, creando quindi 40 letti di degenza e otto di terapia sub intensiva. Lo apprende l’Ansa da fonti qualificate. Contestualmente verranno eliminate le degenze ordinarie al covid center dell’Ospedale del Mare, dedicandolo esclusivamente alle terapie intensive, che saranno quindi di 72 posti. Sempre da mercoledì alle 14 verrà aperto il covid residence nell’hotel, annesso all’Ospedale del Mare, dedicato a persone positive ma asintomatiche, che non possono fare isolamento a casa. Saranno subito attive 42 stanze che possono essere usate da singoli o da due persone se sono congiunti.