Ospedale del mare, Verdoliva: Entro questa settimana l’autorizzazione per l’eliporto

52
in foto Ciro Verdoliva

“Sono stato commissario ad Acta per nove anni e a breve sarà completata l’attivazione di questo splendido ospedale”. Così Ciro Verdoliva, commissario ad Acta per la realizzazione dell’Ospedale del Mare, durante la conferenza stampa che annuncia l’attivazione di 257 posti letto all’interno della struttura. “Dietro ogni piccolo passo c’è un grande lavoro di autorizzazioni, l’ ultima, dell’otto gennaio, ci ha permesso di ampliare i posti letto”, spiega Verdoliva. “Entro questa settimana otterremo l’autorizzazione al volo dell’eliporto”, annuncia il commissario ad Acta. “Devo sottolineare che qualcuno ancora parla di mancanza di requisiti, anche per aprire il pronto soccorso”, prosegue il dirigente, “da ingegnere mi permetto di dire che non è così e dire il contrario significa offendere un grande lavoro di squadra per un obiettivo difficile che ormai è alla portata”. Verdoliva conclude sottolineando il difficoltoso lavoro di “trasferimento dei reparti dal Loreto Mare che appesantisce altri ospedali, in primis il Cardarelli, ma i cardarelliani sopportano questo peso, stiamo lavorando con i fatti per garantire a Napoli e in Campania la salute”.