Ostapenko trionfa al Roland Garros, Halep ko in tre set

22

Parigi, 10 giu. – (AdnKronos) – Jelena Ostapenko ha vinto il Roland Garros, seconda prova stagionale del Grande Slam. La ventenne lettone, numero 47 del mondo, ha sconfitto in rimonta la 25enne romena Simona Halep, numero 4 del ranking Wta e 3 del seeding, con il punteggio di 4-6, 6-4, 6-3 in due ore di gioco. Per la Ostapenko, che lunedì salirà al numero 12 del mondo, si tratta del primo titolo della carriera.

“Non riesco ancora a crederci, è davvero fantastico”, ha commentato a caldo la Ostapenko, che ha rimontato una situazione delicata sul punteggio di 6-4, 3-0 in suo sfavore. “Sapevo che Simona è una grande campionessa ma io ho continuato ad essere aggressiva, ho vinto un paio di game molto equilibrati e la partita è girata -ha aggiunto la giovane lettone prima di ricevere il trofeo-. Ho continuato a lottare su ogni punto fino alla fine. Non riesco ancora a crederci: da bambina guardavo sempre questo torneo in televisione ma non pensavo di poterlo vincere già adesso”.

“Voglio ringraziare soprattutto mia madre ed Anabel (Medina Garrigues, l’ex pro spagnola che da qualche mese affianca mamma Ostapenko come coach di Jelena, ndr). Mi sono divertita tantissimo anche se è stato un incontro durissimo”, ha concluso Ostapenko che ha incassato un assegno da due milioni e 300mila euro e che da consumata campionessa ha concludo ringraziando organizzazione e sponsor senza dimenticare nessuno.