Pa: dm Brunetta, smart working eccezione, non pregiudichi servizio a utenti (2)

20

(Adnkronos) – Il provvedimento targato Brunetta prevede inoltre che l’amministrazione metta “in atto ogni adempimento al fine di dotarsi di una piattaforma digitale o di un cloud o comunque di strumenti tecnologici idonei a garantire la più assoluta riservatezza dei dati e delle informazioni che vengono trattate dal lavoratore nello svolgimento della prestazione in modalità agile”.