Padoan contro la Germania: “E’ contraria a misure anti-disoccupazione”

51

Roma, 3 mag. – (AdnKronos) – L’Italia continua a sostenere il progetto di “un’assicurazione comune contro la disoccupazione ciclica”. A sottolinearlo è il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan intervenendo alla ‘Sapienza’ a un evento in memoria di Ezio Tarantelli. Si tratta di una “misura importante perché se la disoccupazione ciclica persiste diventa strutturale e dunque molto pericolosa” ha sottolineato il ministro osservando che “nell’Unione monetaria l’aggiustamento si scarica inevitabilmente sul mercato del lavoro”.

Il punto è che questa misura “per funzionare va adottata da tutti i Paesi membri e quindi comporta una condivisione dei rischi”, ha spiegato il titolare del Tesoro rilevando la contrarietà della Germania verso questa misura. Tuttavia, ha evidenziato Padoan, è una questione da affrontare perché contribuisce ad “evitare disuguaglianze”.

In Europa infatti, ha continuato Padoan, “affrontare la questione della condivisione del rischio è altrettanto importante che l’assunzione del rischio. Questa è oggi la questione che affligge il progetto dell’Unione monetaria: un meccanismo concettualmente semplice ma politicamente difficile che invece rappresenterebbe un salto in avanti in termini di coesione sociale”.