Palermo: Fasola (Ugl), ‘no Comune a Decathlon, esempio di lentocrazia’

15

Palermo, 18 giu. (Adnkronos) – “Il Comune dice di no dopo due anni, un esempio eclatante di lentocrazia, in quanto la destinazione urbanistica dell’area non è compatibile con la destinazione commerciale proposta, ancora cavilli burocratici che uccidono la nostra economia cittadina, un investimento di 20 milioni di euro sul territorio andato in fumo”. Così il segretario Ugl Palermno Franco Fasola.