Palma Campania, 20mila euro per le fasce deboli

108

Il Comune di Palma Campania stanzia 20mila euro per progetti di inserimento sociale destinati alle fasce deboli e bisognose della popolazione. Il provvedimento è stato inserito all’interno dell’ultimo bilancio di previsione, approvato qualche giorno fa in consiglio comunale. I fondi saranno utilizzati per lavori di interesse sociale e civico, tesi a migliorare l’arredo urbano e la vivibilità cittadina: ai beneficiari dei contributi verrà chiesto di effettuare tale tipo di lavoro, naturalmente all’interno di progetti ben delineati.Vincenzo Carbone Spiega il sindaco Vincenzo Carbone: “E’ un’iniziativa che ci consente di superare la logica dell’assistenzialismo. Invece di dare contributi a pioggia li legheremo a progetti di inserimento sociale, utili al territorio“. Carbone fa anche notare che le richieste di sostegno da parte di cittadini indigenti, negli ultimi anni, sono aumentate: “La crisi ha messo in difficoltà molte persone, che si rivolgono ai Comuni per avere aiuti. Questi 20mila euro rappresentano una piccola risposta“.