Palmieri: “Orgoglio e bellezza i punti di forza di Napoli”

16

Napoli, 6 lug. – (AdnKronos) – “Avevamo e abbiamo due punti di forza: l’orgoglio e la bellezza. L’orgoglio per la qualità dei prodotti, per la cultura. La bellezza perché a Napoli sapevamo che esisteva, ed esiste ancora oggi, un patrimonio nascosto che andava e va scoperto. Una città con più di un milione di abitanti che vive dal neolitico, con reperti antichissimi, fino al futuro rappresentato da Apple”. Lo ha detto Anna Maria Palmieri, assessore alla scuola e all’istruzione del comune di Napoli intervenendo all’evento ‘Dal bel Paese al gran Paese’, organizzato da Ferpi, federazione relazioni pubbliche italiane, che si sta svolgendo a Napoli, nella Sala delle Assemblee del Banco di Napoli.

“Negli ultimi anni -ha aggiunto- Napoli è stata meno afflitta dai luoghi comuni e dagli stereotipi, ma non è finita. La narrazione su quanto il sud possa apportare al paese non è ancora a buoni livelli. Il bel paese ha un bel problema – sorride Palmieri – per diventare grande: la reputazione che lo stesso paese attribuisce a se stesso. La forza che noi attribuiamo a noi stessi.”