Paolo Ascierto unico italiano nel direttivo della Society for Immunotherapy of Cancer

466
Paolo Ascierto, direttore dell’unità di Oncologia melanoma, Immunoterapia oncologica e Terapie innovative dell’Istituto nazionale tumori Fondazione Pascale di Napoli entra nel consiglio direttivo Society for Immunotherapy of Cancer (Sitc), la più importante società internazionale per lo studio dell’immunoterapia nel cancro. Il medico sannita è l’unico italiano tra i 1.700 membri del prestigioso consesso. Entrerà in carica ufficialmente il 10 novembre prossimo e vi resterà per tre anni. Classe 1964, nativo di Solopaca (Benevento), Ascierto è uno dei massimi esperti mondiali di immuno-oncologia. E’ cavaliere della Repubblica dal 2005 e commendatore dal 2011: è ideatore dell’evento “Metti il melanoma in Fuorigioco” ed è stato componente della commissione oncologica nazionale del ministero della Salute.