Papa, domani a San Giovanni Rotondo: attesi 30 mila fedeli

44

Sono attesi domani circa trentamila fedeli per accogliere Papa Francesco che, sulle orme di San Pio, in arrivo da Pietrelcina, celebrerà una messa sul sagrato della chiesa “San Pio da Pietrelcina”. In serata a San Giovanni Rotondo ci sono già centinaia di fedeli, mentre alle 20:45 il segretario generale della Conferenza Episcopale Italiana, mons. Nunzio Galantino, presiederà una veglia di preghiera con i giovani. Domani mattina il Papa giungerà intorno alle ore 9:30 a San Giovanni Rotondo, dopo essere stato a Pietrelcina e dopo l’atterraggi al campo sportivo “Antonio Massa” si recherà nel piazzale antistante l’ospedale “Casa Sollievo della Sofferenza” da dove saluterà e benedirà gli ammalati. Alle 10.00 circa il Pontefice visiterà i bambini degenti nel reparto di oncoematologia pediatrica del poliambulatorio Giovanni Paolo II. A seguire Papa Bergoglio raggiungerà il santuario Santa Maria delle Grazie dove venererà il corpo di San Pio da Pietrelcina e il Crocifisso ligneo dinanzi al quale ricevette le stimmate permanenti il 20 settembre 1918 e poi proseguirà in auto fino al sagrato della chiesa “San Pio da Pietrelcina” dove si terrà la celebrazione eucaristica.