Papa “Preghiamo per la pace in Ucraina, Israele e Palestina”

8

ROMA (ITALPRESS) – “Avvicinandosi la festa della Pasqua, portiamo nella mente e nel cuore le sofferenze dei malati, dei poveri e degli emarginati, ricordando anche le vittime innocenti delle guerre, affinchè il Cristo, con la sua Resurrezione, conceda a tutti la pace e la consolazione”. Lo ha detto Papa Francesco salutando i fedeli di lingua araba, nel corso dell’udienza generale di stamane in Vaticano. Poi, il Santo Padre ha aggiunto concludendo la catechesi dell’udienza pronunciata in Aula Paolo VI: “Preghiamo per la pace. Che il Signore ci dia la pace nella martoriata Ucraina, che sta soffrendo tanto sotto i bombardamenti; anche in Israele e Palestina, che ci sia la pace nella Terra Santa. Che il Signore dia la pace a tutti, come dono della sua Pasqua”.
(ITALPRESS).
– Foto: Agenzia Fotogramma –