Paralimpiadi: Bocciardo, ‘se è un sogno, non svegliatemi’

25

Tokyo, 26 ago. – (Adnkronos) – “Ringrazio il mio allenatore, che ci ha creduto forse più di me. Mi ha detto: proviamoci, proviamoci, proviamoci, quando loro crolleranno tu dovrai andare a cannone. Se è un sogno, non svegliatemi”. Così Francesco Bocciardo dopo la vittoria nei 100 stile libero alle Paralimpiadi di Tokyo, oro che arriva dopo quello di ieri nella doppia distanza.