Pari opportunità: Tinagli, ‘a nessuna donna piacciono le quote ma ce n’è bisogno’

8

Roma, 27 mar (Adnkronos) – “A nessuna donna piacciono le quote, tutti le guardano come misure transitorie. Purtroppo ce n’è bisogno, c’è bisogno di misure più drastiche perchè in maniera naturale questo spazio non si creava”. Lo ha detto Irene Tinagli a SkyTg24.