Parlamento, disco verde dell’Aula alle mozioni per il rilancio del Sud

11

L’Aula della Camera ha approvato una serie di mozioni che impegnano il Governo ad attuare iniziative per il rilancio del Mezzogiorno. Nella mozione firmata da Stefania Covello (Pd) e Lorenzo Dellai (Democrazia solidale-Centro democratico) l’Esecutivo e’ tra l’altro impegnato “a rispettare inderogabilmente la data del 30 aprile 2016 per la ricognizione e quantificazione dell’ammontare delle risorse disponibili per la decontribuzione, e in caso di disponibilita’ delle risorse necessarie a porre in essere ogni iniziativa utile affinche’ tale misura possa vedere il ‘via libera’ da parte della Commissione europea.
“Oggi la Camera, approvando la nostra mozione – commenta Covello in una nota – ha impegnato il Governo a definire un puntuale programma da attuare nel 2016, a istituire una cabina di regia presso la Presidenza del Consiglio e a prevedere poteri sostitutivi in caso di ritardi o paralisi per ragioni burocratiche”. Tra gli impegni votati con la mozione figurano, inoltre, aggiunge la deputata Pd, il “miglioramento complessivo della qualita’ del sistema dei trasporti e di mobilita’ nel Mezzogiorno e il proseguimento nell’azione per il riconoscimento della zona economica speciale per Gioia Tauro”.