Parte da Benevento il Roadshow nazionale

40

Supportare le Pmi italiane in modo pragmatico nel processo di internazionalizzazione: è questo l’obiettivo del Roadshow nazionale promosso da Confapi che partirà da Benevento il prossimo 12 settembre. “Per rispondere alle Supportare le Pmi italiane in modo pragmatico nel processo di internazionalizzazione: è questo l’obiettivo del Roadshow nazionale promosso da Confapi che partirà da Benevento il prossimo 12 settembre. “Per rispondere alle nuove sfide della globalizzazione Confapi Export, l’organizzazione di riferimento per l’Export di Confapi, ha creato una task force che ha l’obiettivo di aiutare le PMI Italiane ad internazionalizzarsi – dichiara Riccardo Fuochi, Presidente Confapi Export – . Fare leva su prodotti tipici di qualità, ingegno, e passione degli imprenditori deve infatti necessariamente essere coordinato con il rispetto delle normative ed una profonda conoscenza dei Paesi esteri sui quali si intende operare”. Il Roadshow dell’Associazione toccherà le diverse regioni italiane e sarà diretto agli imprenditori che intendono esportare e partirà il prossimo venerdì 12 settembre dalle ore 18.00 alle ore 21.30 presso l’agriturismo Queensley, via Piana Morcone (Benevento) con un workshop tematico. Il tema dell’incontro, aperto ad un massimo di 40 aziende, sarà “Nuove opportunità per l’internazionalizzazione”. L’incontro del 12 settembre ha una matrice essenzialmente operativa, e la principale finalità è mettere a disposizione, grazie alla presenza di diversi esperti nel settore legislativo, logistico e marketing, un know how completo relativo al processo di internazionalizzazione. Con un taglio pratico e diverse case histories, Confapi Export presenterà la propria strategia operativa e quello che può offrire, in termini di supporto e diaiuto per l’espansione dell’attività commerciale delle PMI Italiane. L’incontro sarà preceduto, dalle 18.00 alle 19.00, da una presentazione di Equipnet s.r.l. (Società di servizio e sviluppo Informatico) che ha sponsorizzato l’evento e sarà seguito da una cena a base di prodotti locali. Durante la cena, ciascuna azienda partecipante, avrà uno spazio a disposizione per la presentazione delle proprie attività.