Parti cesarei, Campania regione dei record. De Luca: vergogna da eliminare

15

“Dagli organi di informazione apprendiamo questa mattina, domenica 24 gennaio, che le dieci peggiori realtà ospedaliere d’Italia in relazione alla percentuale di parti cesarei sono in Campania. A fronte di ospedali che in Lombardia hanno parti cesarei nella misura del 5%, in Campania abbiamo realtà nei quali la proporzione è invertita (90% di parti cesarei). E’ una delle eredità più vergognose che riceviamo dalla gestione sanitaria degli anni passati ed è una delle eredità più vergognose di cui dobbiamo rapidamente liberarci. Siamo al lavoro. #LaCampaniaRiparte”. Così sui social il governatore campano, Vincenzo de Luca.