Pasqua, l’ambasciatore ucraino presso la Santa sede: Difficile stare con i russi alla Via Crucis del Colosseo

102
(Imagoeconomica)

L’ambasciata ucraina presso la Santa sede definisce “difficile” la presenza di russi e ucraini insieme alla Via Crucis di venerdì con il Papa. In un tweet, l’ambasciatore Andrii Yurash ha scritto: “L’ambasciata comprende e condivide la preoccupazione generale in Ucraina e in molte altre comunità per l’idea di mettere insieme le donne ucraine e russe nel portare la Croce durante la Via Crucis di venerdì al Colosseo. Ora stiamo lavorando sulla questione cercando di spiegare le difficolta’ della sua realizzazione e le possibili conseguenze”.