Pasquale Starace comandante del Gruppo Carabinieri per la tutela dell’ambiente di Napoli

643
In foto Pasquale Starace

Il tenente colonnello Pasquale Starace, dopo quattro anni e mezzo, lascia il comando del Nucleo Investigativo dei Carabinieri di Gorizia per assumere la guida del Gruppo Carabinieri per la tutela dell’ambiente di Napoli, con compito di coordinamento dei Nuclei operativi di tutto il Sud Italia. Si occuperà anche dei traffici illeciti di rifiuti, in un’area geografica che comprende anche la cosiddetta «Terra dei fuochi», ove le problematiche legate allo smaltimento illecito rappresentano da sempre un elemento di forte pressione criminale. Starace è già stato comandante del Noe di Milano e prima ancora del Reparto operativo di tutela ambientale, ottenendo anche la medaglia d’argento al merito dell’ambiente per l’attività di contrasto ai traffici illeciti di rifiuti. Nel giugno scorso, su proposta del Prefetto di Gorizia, Starace è stato insignito dell’onorificenza di Cavaliere al merito della Repubblica. Il comando del Nucleo investigativo isontino sarà assunto dal maggiore Federica De Leonardis, proveniente dal Comando Legione Carabinieri Fvg di Udine