Passeggera in moto, scivola dal sedile e cade sul selciato: travolta e uccisa da un’auto

83
(foto da Wikipedia)

La passeggera di una moto e’ morta investita da un’auto nella notte dopo essere caduta da una Morini 1.200 condotta da un uomo di 47 anni. Era buio pesto sulla rampa di accesso alla strada statale 291 Alghero-Sassari, quando Giovanna Scanu, sassarese di 50 anni, ha perso l’appiglio, per cause da accertare ed e’ finita sull’asfalto: era circa mezzanotte e mezza. Il conducente della moto si e’ fermato per aiutarla. In quel momento e’ sopraggiunta un’Alfa Romeo, una Giulietta. L’automobilista, nel buio, ha visto all’ultimo momento il motociclista e l’ha schivato, ma non aveva notato la donna a terra e l’ha investita. I rilievi sono stati effettuati dalla polizia stradale di Sassari. Entrambi i conducenti sono indagati per omicidio stradale.