Pastificio Di Martino rileva maggioranza di Grandi Pastai Italiani

463

Il Pastificio Di Martino Gaetano e F.lli Spa acquisisce la maggioranza, con una quota pari al 67% del capitale, di Grandi Pastai Italiani, inserendosi a pieno titolo, grazie a un fatturato annuo di 150 milioni di euro, tra i primi player nazionali nel campo della produzione della pasta. Lo storico produttore di pasta secca di Gragnano ora darà nuova linfa ed energia al mercato della pasta fresca, in Italia e all’estero. “Da Gragnano, la città della pasta, alla patria della pasta fresca; affrontiamo questa nuova sfida, con la passione di sempre – dichiara Giuseppe di Martino, Amministratore Delegato del Pastificio Di Martino – Una tradizione che continua, di pastaio in pastaio, che porterà la nostra azienda a un fatturato di 250 milioni di euro in 3 anni, diffondendo le due più famose tradizioni gastronomiche del Belpaese anche all’estero. Portando a 7 il numero degli stabilimenti produttivi del gruppo, in 3 regioni italiane (Campania, Emilia-Romagna e Lombardia), il gruppo non solo aumenta la propria capacità produttiva ma ne differenzia l’offerta”.