Patrizia Esposito, la prima donna a guidare il Tribunale dei minori di Napoli

715

Patrizia Esposito è la prima donna ad assumere le funzioni di presidente del Tribunale per i minorenni di Napoli. L’insediamento è avvenuto ieri nella struttura dei Colli Aminei che da pochi mesi si avvale della guida di un’altra donna in posizione di vertice: il Procuratore Maria de Luzenberger. Napoletana, già giudice ordinario e per molti anni giudice minorile del Tribunale per i Minorenni di Napoli, Esposito è tornata nel capoluogo capano dopo aver presieduto il Tribunale per i Minorenni di Campobasso per otto anni. Nella struttura dei Colli Aminei sono convinti che la sua conoscenza della realtà partenopea, unita all’esperienza maturata, darà i suoi frutti in un contesto ben più difficile di quello molisano. Esposito è da anni impegnata nell’Associazione Italiana dei Magistrati per i Minorenni e per la Famiglia Aimmf, del cui direttivo ha fatto parte per anni.