Patty Smith al Pio Monte della Misericordia davanti al capolavoro di Caravaggio: Grata e ammirata

129
in foto Patty Smith al Pio Monte della Misericordia davanti all'opera di Caravaggio

Patty Smith, a Napoli per il suo tour italiano (partito ieri dal Teatro Grande di Pompei), dopo la visita alla Cappella Sansevero, si è recata al Pio Monte della Misericordia per ammirare il capolavoro del Caravaggio “Le Sette Opere della Misericordia”. Con l’occasione ha incontrato la Soprintendente dell’Istituzione Fabrizia Paternó. “Esprimo la mia gratitudine e ammirazione per il vostro ottimo lavoro e per condividere le meraviglie della Cappella. Che la bellezza e la Misericordia possano essere sempre assicurate!”: con questa dedica sul libro degli ospiti l’artista Usa ha salutato e ringraziato il Pio Monte.
“Oltre la Cappella – si legge in una nota -, Patty Smith ha ammirato al primo piano le opere della Quadreria dove, dalla Sala del Coretto, si è fermata nuovamente ad ammirare il capolavoro del Caravaggio dall’alto. Un tour speciale nel corso del quale è stata accompagnata da Mario Quarantiello, responsabile dell’Archivio storico del Pio Monte, da Maurizio Burale e Silvia Evangelista rispettivamente responsabile eventi e responsabile didattica dell’Istituzione. L’icona del rock è rimasta affascinata dal luogo e soprattutto dalle attività che il Pio Monte porta avanti ormai da oltre 400 anni”.

in foto Patty Smith con Fabrizia Paternò, Soprintendente del Pio Monte della Misericordia