Pd Napoli, caos sul congresso: Martina chiede il rinvio

104
in foto Maurizio Martina vicesegretario del Pd
Polemiche e caos soprattutto sul numero degli iscritti al voto. Dopo giorni di accuse, in particolare da parte di uno dei tre sfidanti, Nicola Oddati (gli altri due sono Massimo Costa e Tommaso Ederoclite), nella tarda serata di ieri è arrivata la decisione. I congressi di circolo in programma oggi per l’elezione del nuovo segretario metropolitano del Pd di Napoli hanno chiesto il rinvio a domenica prossima. La comunicazione è arrivata da Alberto Losacco, garante del congresso. “Su indicazione del vicesegretario Maurizio Martina i congressi di circolo previsti per domenica 12 novembre sono rinviati a domenica 19 novembre”.
La conferma arriva dallo stesso Losacco che dice: “Ho notizia che dalla segreteria provinciale di Napoli del Pd sono partite le email con la comunicazione del vicesegretario Maurizio Martina, che dispone il rinvio di tutti i congressi in programma il 12 novembre a domenica prossima. Nella mattinata di oggi si riunirà la commissione provinciale per il congresso per definire gli adempimenti necessari in relazione alla delibera del vicesegretario nazionale Maurizio Martina”.
“A seguito delle valutazioni politiche emerse in ambito nazionale si ritiene opportuno chiedere il posticipo dei congressi di circolo per il congresso della federazione provinciale di Napoli” dice il vicesegretario del Pd Maurizio Martina che ha comunicato in una mail nella tarda serata di ieri ad Alberto Losacco la richiesta di slittamento del congresso del Pd di Napoli.