Pd, Orlando: Senza Napoli e Sud partito è perduto

55

– “Noi che siamo nati per essere il partito del riscatto, siamo diventati il partito della rivincita”. Lo ha detto il ministro della Giustizia Andrea Orlando durante la conferenza programmatica in corso alla Mostra d’Oltremare. “Senza Napoli, senza il Sud, senza tutti i Sud d’Italia è perduto il Pd – ha aggiunto – Il Pd a Napoli ha uno dei rapporti più alti tra numero di iscritti elettori, con l’ 11% ottenuto alle ultime amministrative. In tanti mi sconsigliavano di fare la conferenza programmatica qui a Napoli, Napoli un posto complicato, è difficile organizzare, questo dicevano. Siamo venuti a Napoli per trovare la politica perduta – ha proseguito Orlando – dopo la batosta del 4 dicembre ho detto fermiamoci, discutiamo perché il messaggio venuto fuori dal referendum non riguarda solo Renzi. Ho provato a bloccare la corsa per il voto anticipato. Mi sono anche un po’ allarmato mi è sembrato di vedere una grave mutazione del PD – ha concluso il ministro – Si è voluto invece trascinare il partito, già in affanno, in una forsennata conta interna tutto per non guardare fino in fondo con risultato una rivincita per rimuoverlo”.