Pd, Renzi a Pietrarsa: Nessuno strappo col governo

25
in foto Matteo Renzi
“Non c’è nessuna rottura” tra il Pd e il governo. Ha detto il segretario del Pd Matteo Renzi, a margine dei lavori nel museo di Pietrarsa, dov’è in corso la conferenza programmatica del Pd. E in diretta Facebook ha annunciato: “Domani tutti insieme, con i ministri, i parlamentari ma anche i giovani millenials faremo il percorso da Pietrarsa a Roma con il treno Pd”. La prossima settimana il treno dem si ferma, “ripartiamo il 7 novembre dal Nord Est”.
Il segretario del Pd Matteo Renzi ha impegnato la mattinata incontrando i vari dirigenti nazionali e locali del partito. Tra questi, uno col segretario campano Assunta Tartaglione, in attesa dell’arrivo in treno del premier Paolo Gentiloni previsto per le 18 e 30.
il segretario ha preso posto in prima fila tra Matteo Richetti e Marco Minniti. Sul palco nella seconda giornata di lavori hanno fatto staffetta il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, Ignazio Messina per Idv, Angelo Bonelli dei Verdi, Riccardo Nencini per il Psi: interlocutori per la costruzione di una coalizione di centrosinistra in vista del voto con il Rosatellum. Ieri erano intervenuti Benedetto Della Vedova (Forza Europa) e Lorenzo Dellai (Centro democratico).