Pd, Valiante sulle primarie ad Avellino: La toppa è più ridicola del buco

31

“La replica alla segnalazione della presenza di una mostra di pittura in luogo di un seggio Pd nel circolo della stampa di Avellino, da parte del presidente della commissione regionale di garanzia Liguori e’ assolutamente priva di fondamento”. Lo dice in una nota Simone Valiante, deputato dem e coordinatore della mozione Emiliano in Campania. “Il partito provinciale, infatti, aveva insediato il seggio dalle ore 10 alle ore 13 e nei limiti dello stesso era necessario procedere alle operazioni di voto. Non c’era alcun dibattito se non appunto una bellissima mostra di pittura – spiega -. Ho presentato in ogni caso un esposto formale. La Campania, come sempre, anche per questi atteggiamenti di chi dovrebbe svolgere un ruolo di garanzia e di rispetto delle regole, con grande rammarico, si segnala spesso per fatti poco dignitosi. Sono in corso altre verifiche nelle altre Province e renderemo noto in queste ore l’esito delle stesse”.