**Pd: Zingaretti, ‘tenuto duro e vinto battaglia, altro che cospargerci capo di cenere’**

10

Roma, 1 mar. (Adnkronos) – “Dal 2018 il Pd ha cambiato in meglio la storia della politica. E dovremmo esserne un po’ più orgogliosi. Il 4 marzo del 2018 abbiamo avuto la piu’ drammatica sconfitta del dopoguerra e l’esito di quella sconfitta è stato un governo con un mix fortissimi di populismo e nazionalismo collocando l’Italia su una deriva pericolosa. Noi abbiamo tenuto duro, malgrado le sirene che indicavano nella fine di una storia l’esito naturale di una sconfitta”. Lo dice il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, nella replica in Direzione.