Pedro Cano – La Memoria della Città

118

Esiste un Sud che non è un luogo geografico, una coordinata precisa. Esiste un Sud che è un luogo dell’anima, una sensazione, un continuo andare. Pedro Cano, artista e viaggiatore, quel Sud lo conosce bene. Nella 

Pedro Cano

antologica, che si terrà dall’11 Marzo al 6 Maggio 2016 presso PRAC Pietro Renna Arte Contemporanea, saranno in mostra 40 acquerelli di città, strade e monumenti che fanno della luce la loro materia prima. I soggetti scelti dall’artista sono città come Napoli, Atene, Matera, Palmira, Damasco e ancora Roma, Cirene, Marrakech, Spalato. Più che un’ esposizione la mostra dedicata al lavoro di Pedro Cano sarà un viaggio, un modo per imparare che l’arte può portarci ovunque, anche restando fermi, in piedi, davanti ad un quadro.