Per la Sms Engineering nomination ai Digital Communication Awards 2021: la miglior campagna col minor budget

252

Anche quest’anno la Sms Engineering è in nomination ai Digital Communication Awards 2021 con la campagna di marketing “cosplayer4business”.
L’azienda nel 2020 ha avuto tre nomination internazionali per le proprie campagne. Ai Digital Excellence Awards ha vinto il premio di National Finalist per l’Italia con la campagna dal titolo “A Reason to smile during covid-19 pandemic”. I Digital Excellence Awards ed i Digital Communications Awards sono gli eventi che ogni anno premiano le migliori campagne di comunicazione in Europa. Nel 2020 le campagne marketing della Sms Engineering sono arrivate in finale gareggiando con Ikea Italia e Facile.it.
La nomination per Sms Engineering ai Digital Communication Awards 2021 con la campagna Marketing “cosplayer4business” è nella categoria Small Budget Campaign, per l’utilizzo di un cosplayer durante gli eventi e le campagne pubblicitarie in accordo con il “modello dell’onda portante” nella comunicazione digitale inventato da Massimiliano Canestro e ben descritto nel libro “L’innovazione al tempo della Trasformazione digitale” a cura di Costantino Formica e dell’Associazione Napoli Open Innovation.
Lo Small Budget Campaign è una categoria di premio rivolta a coloro che lavorano con budget più ristretti ma che hanno la possibilità di eccellere in contrapposizione ai budget molto più grandi dei giganti digitali. Questa categoria onora la migliore campagne di marketing con un budget massimo di 10.000 euro l’anno. Quella della Sms Engineering è costata meno di 5.000 euro e partecipa con queste 5 parole: The Best Famous Cheaper Testimonial. La parola cosplay (COS-PLAY) è un’abbreviazione delle parole inglesi “costum” (costume) e “play” (recitare, interpretare). In pratica, è l’arte di interpretare gli atteggiamenti di un personaggio conosciuto indossandone il costume. Il fenomeno prende in considerazione per la maggior parte personaggi tratti dai manga o dagli anime (essendo nato in Giappone, i primi personaggi interpretati erano tratti da manga e anime). In seguito il fenomeno si è esteso anche a personaggi di videogames, fumetti, cartoni animati, film, telefilm, libri, pubblicità, band musicali e giochi di ruolo. In particolare l’utilizzo del personaggio Peggy Carter (in Avengers l’Agente Carter è la fidanzata di Capitan America) con lo scudo di Capitan America e l’utilizzo del personaggio di Maverick dal film Top Gun in versione femminile, ha reso innovative e disruptive le foto ed i video di eventi che magari sarebbero state non visualizzate nel mailing e/o sui social media. Molto successo in tal senso ha avuto l’evento legato alla presentazione del libro dell’ associazione Napoli Open Innovation, la campagna natalizia di auguri della Sms Engineering, la campagna di presentazione di soluzioni innovative della Sms Engineering oltre che la promozione della Soluzione Power Bi di Microsoft.
Come Cosplayer è stata utilizzata la famosa streamer, influencer e youtuber Federica Palmieri in arte Datmommy. Nella campagna promozionale per la promozione della soluzione Microsoft di Business Intelligence integrata dalla Sms Engineering Power BI, sì è utilizzato il Cosplay di Maverick al femminile in versione Top Gun con il Claim: “Vuoi volare al massimo con la tua azienda? Allora usa la Business Intelligence dei veri Top Gun” ed il Cosplay di Peggy Carter dagli Avengers con il Claim: ”Vuoi una Super Azienda? Allora usa la Business Intelligence dei Super Eroi”. Tutti i video e le foto realizzate in tutte le campagne descritte sono stati divulgati via newsletter e sui social utilizzando anche whatsapp, ed hanno avuto un effetto virale, venendo condivisi e inoltrati tra amici anche se i contenuti erano promozionali per eventi o di natura commerciale.